La Nebulosa Rosetta è una nebulosa ad emissione osservabile nella direzione della costellazione dell’Unicorno, distante circa 5000 a. l. dalla Terra. Il suo nome deriva dalla caratteristica forma che ricorda un pò la corolla di un fiore. Al suo centro si trova l’ammasso aperto NGC 2244. Ammasso aperto e nebulosa fanno parte di una più vasta regione di idrogeno molecolare (H II), che è di colore rossastro: questo avviene perchè la radiazione ultravioletta delle stelle dell’ammasso eccita gli atomi di idrogeno della nebulosa portandoli ad emettere luce rossa. Il diametro reale della nebulosa Rosetta, sui 100 anni luce, corrisponde a un diametro apparente pari grossomodo a quello di tre Lune piene.

DATI TECNICI

Data: 24 febbraio 2020
Luogo: Sciolze (TO)

Telescopio: Skywatcher rifrattore semi-apo ED 80/600
Montatura: NEQ6 Pro modificata Geoptik
Camera: Canon EOS 1100D full spectrum + spianatore Tecnosky 1x + filtro Optolong L-Pro clip
Autoguida: Tecnosky Sharp Guide 50 V2 + QHY5-L II mono + PHD2 Guiding 2.6.4

Esposizioni: 16 x 300 s 800 ISO, 10 dark, 41 flat, 25 bias

Elaborazione: Pixinsight, GIMP

New photo by La Vagabonda Celeste / Google Photos