New photo by La Vagabonda Celeste / Google Photos

IC 1396 è una regione HII nella direzione della costellazione del Cefeo, e si trova a una distanza stimata di 3000 anni luce. Il suo diametro apparente è di circa 50′, quasi il doppio del diametro apparente della Luna piena. IC 1396 è associata a un ammasso stellare aperto molto disperso. Il complesso nebulare è formato dalla nebulosa oscura VdB 142, che è spesso chiamata Proboscide d’Elefante per il suo aspetto, e da altre nebulose: il colore rosso di queste nebulose è dovuto alla ionizzazione del gas ad opera delle giovani stelle blu all’interno della nebulosa.

Visualmente è un oggetto molto difficile persino in un telescopio di grande diametro, ma dà soddisfazione agli astrofotografi.

DATI TECNICI

Data di ripresa: 1 maggio 2019
Luogo di ripresa: Sciolze (TO)

Telescopio: Skywatcher Newton 200 f/5
Montatura: Skywatcher NEQ6 Pro modificata Geoptik
Camera di ripresa: Canon EOS 1100D modificata + correttore di coma Baader MPCC III + filtro Optolong L-Pro
Autoguida: Tecnosky Sharp Guide 50 V2 + QHY5-L II mono + PHD2 Guiding 2.6.4

Esposizioni: 50 x 300 s 800 ISO, 50 dark, 53 flat, 50 bias

Elaborazione: Pixinsight, GIMP