Le Geminidi, il cui picco si registra durante la metà di dicembre di ogni anno, sono uno dei migliori e più affidabili sciami meteorici annui, associati all’asteroide (3200) Phaeton, che impiega circa 1,4 anni per orbitare attorno al Sole. Attualmente, durante il picco, il tasso orario zenitale è attorno a 120 meteore. Le Geminidi si chiamano così perchè il punto da cui sembrano provenire si trova all’interno della costellazione dei Gemelli.

Scatto singolo:

14 dicembre 2020
Canon EOS 1300D + Samyang 8 mm focale fissa + RPOptix Redpod
30 s 800 ISO.

New photo by La Vagabonda Celeste / Google Photos

Questo scatto fa parte di una sequenza di 152 scatti intervallati di 10 s, che ho poi montato insieme per produrre questo video; dopo 8 – 9 s dall’inizio del video si vede il velocissimo guizzo di una Geminide!
Elaborazione: Pixinsight, Starstax, FFMpeg, Openshot Video Editor